Preordinare: Agnello delle alpi della regione

Data di pubblicazione 11.08.2022

Un allevamento di pecore nel rispetto della specie, con molto movimento, per almeno 90 giorni, aiuta a mantenere una vegetazione alpina sensibile e a salvaguardare le fragili strutture nelle zone di montagna. Durante i mesi estivi, le pecore si prendono cura dei prati alpini in modo naturale, impediscono formazioni erbose e di cespugli, promuovendo la biodiversità. 

L’agnello delle alpi della regione vanta un naturale e straordinario gusto, grazie a una produzione estensiva senza aggiunta di foraggio come grano o soia.

D’ora in poi è possibile preordinare pacchi di carne fresca dei singoli produttori delle alpi.
Al modulo di ordinazione