Preordinare: Agnello delle alpi della regione

Data di pubblicazione 06.07.2021

In Svizzera, l’estivazione delle pecore con i loro agnelli è praticata da secoli ed è soggetta all’ordinanza federale sulle montagne e alpi. Tenere le pecore sui pascoli alpini, per almeno 90 giorni, aiuta a mantenere una vegetazione alpina sensibile e a salvaguardare le fragili strutture nelle zone di montagna. Durante i mesi estivi, le pecore si prendono cura dei prati alpini in modo naturale, impediscono formazioni erbose e di cespugli, promuovendo la biodiversità. Un allevamento nel rispetto della specie, molto movimento e i freschi luoghi delle alpi, garantiscono una produzione estensiva senza aggiunta di foraggio come grano o soia. L’agnello delle alpi della regione, è straordinariamente gustoso, naturale e stagionale, disponibile in autonne solo per alcune settimane.

D’ora in poi è possibile preordinare pacchi di carne fresca dei singoli produttori delle Alpi.

Bolletino di ordinazione

Clicca qui per il storybook.