Ingredienti per lo storytelling culinario

Data di pubblicazione 09.11.2017

Amo le storie dei prodotti, soprattutto quando mi reco a ristorante. Piccole indicazioni sulle carte del menù le leggo sempre per prima: suscitano subito il mio interesse e mi rendono curiosa. Sì;, io sono fatta così;. Mi lascio entusiasmare facilmente. Dal mondo dei produttori fino alla realizzazione creativa in cucina. Francamente trovo che lo storytelling nella gastronomia sia qualcosa di veramente speciale.

Per questa ragione sono fuoco e fiamma per la nostra marca propria sostenibile Origine. I nostri storybook raccontano autentiche storie dei nostri produttori. Queste storie possono essere raccontate in molti modi. Sia sulle carte del menù, sia al buffet, sulla pagina web o via Facebook. I vostri ospiti vogliono sapere cosa arriva sui loro piatti e come e dove gli ingredienti vengono prodotti. Ad esempio rende altrettanto curioso un uovo da allevamento all’aperto cotto a 64° come antipasto. Come cucinarlo, si chiede questo o quell’ospite a tavola. Spesso sono proprio le cose di tutti i giorni a prestarsi bene per lo storytelling.

Avete già deciso di puntare sul gusto sostenibile e utilizzate prodotti Origine in cucina? Allora perché non farlo sapere ai vostri ospiti? Abbiamo già preparato la mise en place per voi. Dovete solo utilizzare i dati del Toolbox. Gli elementi di testo possono essere integrati con un tocco personale dalla cucina ed ecco già pronti gli ingredienti per lo storytelling culinario. E’ tutto davvero semplice. In fondo vale la medesima regola in cucina: provate voi stessi!

Andrea Nina Thomet
Responsabile Marketing marques proprie